Archive luglio 2017

Sassari, convegno di studio: “La gestione del disagio psico-lavorativo”

screenshot_2017-07-04-16-08-09

Si è svolto il 10 giugno 2016 a Sassari il convegno dedicato alla gestione del disagio psico-lavorativo nelle Forze Armate e nelle Forze dell’Ordine, al quale ho partecipato quale relatore sul tema della correlazione stress-lavoro e disagio psico-fisico in contesti ad alto rischio.

Sono intervenuti, tra gli altri,  il  Comandante  Vigili  del  Fuoco  di  Sassari, Mario Falbo, Antonello Serra, Presidente  Sezione  Sarda  Società Italiana di  Medicina del  Lavoro e  Igiene  Industriale. Ha illustrato la “Gestione  dello  stress  acuto nelle  professioni  di  emergenza”il Dottor.  Paolo  Milia, U.O. Psichiatria Azienda Ospedaliero-Universitaria di  Sassari, e per il “Burnout  e  professioni  di  emergenza”  lo psicologo Francesco Cattari, Direttore del Servizio Socio-Sanitario ASL  di  Sassari

Le Forze Armate e delle Forze dell’Ordine sono sicuramente tra le categorie più a rischio in considerazione degli ambiti e delle occasioni ad elevato carico psicologico che sono istituzionalmente chiamate ad affrontare: situazioni ad elevato rischio per la propria incolumità e la incolumità di singoli cittadini o intere comunità, interventi in condizioni naturali o sociali estreme, soccorso e sostegno a cittadini o comunità in condizioni di disagio materiale e morale, interventi in condizioni di emergenza e urgenza. La capacità di elaborare correttamente queste situazioni di elevato carico psicologico è condizione decisiva per l’efficacia dell’intervento e per la salute e l’equilibrio del professionista chiamato a prestare la propria opera in questi difficili contesti.

Questa giornata di studio ha cercato di focalizzare le acquisizioni della letteratura scientifica in tema di rischio stress e patologie correlate in questo particolare e complesso settore professionale e quindi di presentare e valutare le strategie che le principali organizzazioni pongono in essere per analizzare e gestire questo rischio.